venerdì 26 dicembre 2014

QUANDO IL LIBRO E' UNA PICCOLA OPERA D'ARTE- RAY MARSHALL E PAPER BLOSSOM BUTTERFLIES E BIRDS.

Passato il Natale, si fanno i conti con i regali dati e ricevuti: io sono quella del:
"un libro è un regalo perfetto", e ho sempre avuto la tendenza a regalare i libri preferiti da me; diventando grande ho imparato a donare i libri che, in qualche modo "appartengono" alla persona che li riceve; si sa, in qualche modo i libri ci cercano!
E, quando ricevo un libro in dono, è sempre estremamente gradito, soprattutto quando il libro è una piccola opera d'arte, senza parole scritte, senza storia né trama, ma capace di incantarti appena lo apri:
succede con Paper Blossom, Butteflies e Birds, di Ray Marshall, un libro di bellissimi bouquets di carta, per i centri tavola, o per qualsiasi utilizzo se ne voglia fare: sono piccoli giardini perenni , in miniatura, curati veramente nei minimi dettagli, che si aprono ad ogni cambio pagina e sono bellissimi.
La tecnica è chiamata pop up, e i libri i pop-up sono un tipo di kirigami, che è una tecnica orientale di intaglio e piegatura della carta grazie a cui si possono ottenere forme tridimensionali a partire da un unico foglio, senza asportare pezzi. L'autore, Ray Marshall, che vive a San Francisco, ha iniziato a lavorare nella paper engineering nel 1979, e nel 2012 ha vinto il Meggendorfer Prize, per i suoi lavori.
Perfezione pura:godetevi il vaso di  tulipani, o il mazzo di orchidee. O il bellissimo giardino di farfalle.
E se volete fare un regalo, lo trovate su amazon.















Nessun commento: