giovedì 8 gennaio 2015

Anche noi siamo armati!



Un gesto ignobile non può fermare, e non fermerà,  la libertà di pensiero e di espressione.  Grande sdegno e cordoglio per le vittime di Parigi, ma la  paura non fermerà le idee. Anche noi siamo armati!

venerdì 2 gennaio 2015

Gennaio, e il profumo del calicanto.


"Amico inverno,
l’esile bucaneve e il calicanto stupitoti rallegrano i giorni nitidi,le sere crude e belle;ma tu non hai fretta e gusti il tempo:i brevi soli, le notti infinite che s’aprono sulla terra pavesata di stelle..."
Giovanni Titta Rosa


Da sempre identifico Gennaio al profumo del calicanto. L'aria è fredda e nitida; annusatela... Il suo buonissimo profumo è ovunque.






mercoledì 31 dicembre 2014

BUON 2015!!

Siamo arrivati alla fine del 2014, e come ogni fine anno, è il momento di tirare le somme dell'anno che sta finendo, e fare qualche bilancio. 
Com'è stato il vostro 2014? Cosa vi porterete di lui nel prossimo anno? 
Cosa brucerete, qualche minuto prima della mezzanotte, per lasciarlo alle spalle? Qualsiasi usanza adotterete, per accogliere l'anno che viene, ad esempio, mangiare dodici chicchi d'uva, uno per ogni ritocco prima della mezzanotte - credetemi una fatica terribile - o, vi siate preparati con intimo rosso fiammante, o ancora,come fanno in Brasile, facilitati dalle temperature, saltiate 7 volte, in riva all'oceano - un salto per ogni giorno della settimana dell'anno che verrà - insomma, qualunque cosa facciate, vi auguro una fine d'anno alla grande, e ancora, un  più grande 2015. 
Per quello che mi riguarda, questo è stato un anno davvero particolare, con grandi soddisfazioni e qualche grande cambiamento: I  cambiamenti fanno paura, si sa, ma sono necessari, e quello che ci spaventa non deve fermarci: dobbiamo essere sempre in movimento, spinti dalla passione e dalla voglia di fare, soprattutto in tempi strani e difficili, come questo.
Anche questo blog, cambierà qualcosa, con il nuovo anno, come è giusto che sia, per rinnovarsi e cercare cose nuove.
Così il mio augurio per il nuovo anno, per tutti,  è proprio quello che sia un anno proficuo, passionale, di ricerca, e di movimento:

"sii il cambiamento che vorresti vedere avvenire nel mondo"
  Mahatma Gandhi


Tanti auguri!!




domenica 28 dicembre 2014

QUANDO IL BODY PAINTING DIVENTA ARTE.

Una giraffa, un cigno, o un coloratissimo polipo con lunghi tentacoli.
Opere uniche, eseguite da Emma Fay britannica, 27 anni, artista del body painting.
Emma utilizza colori  a base d'acqua che applica sul corpo di modelle, a cui fa assumere posizioni particolari, tali da rappresentare forme animali. La preparazione delle modelle dura diverse ore, con i risultati incredibili che potete vedere di seguito.


Queste opere rientrano nel suo progetto "Marvel of Nature".



venerdì 26 dicembre 2014

QUANDO IL LIBRO E' UNA PICCOLA OPERA D'ARTE- RAY MARSHALL E PAPER BLOSSOM BUTTERFLIES E BIRDS.

Passato il Natale, si fanno i conti con i regali dati e ricevuti: io sono quella del:
"un libro è un regalo perfetto", e ho sempre avuto la tendenza a regalare i libri preferiti da me; diventando grande ho imparato a donare i libri che, in qualche modo "appartengono" alla persona che li riceve; si sa, in qualche modo i libri ci cercano!
E, quando ricevo un libro in dono, è sempre estremamente gradito, soprattutto quando il libro è una piccola opera d'arte, senza parole scritte, senza storia né trama, ma capace di incantarti appena lo apri:
succede con Paper Blossom, Butteflies e Birds, di Ray Marshall, un libro di bellissimi bouquets di carta, per i centri tavola, o per qualsiasi utilizzo se ne voglia fare: sono piccoli giardini perenni , in miniatura, curati veramente nei minimi dettagli, che si aprono ad ogni cambio pagina e sono bellissimi.
La tecnica è chiamata pop up, e i libri i pop-up sono un tipo di kirigami, che è una tecnica orientale di intaglio e piegatura della carta grazie a cui si possono ottenere forme tridimensionali a partire da un unico foglio, senza asportare pezzi. L'autore, Ray Marshall, che vive a San Francisco, ha iniziato a lavorare nella paper engineering nel 1979, e nel 2012 ha vinto il Meggendorfer Prize, per i suoi lavori.
Perfezione pura:godetevi il vaso di  tulipani, o il mazzo di orchidee. O il bellissimo giardino di farfalle.
E se volete fare un regalo, lo trovate su amazon.















martedì 23 dicembre 2014

HAPPY CHRISTMAS


Ci siamo quasi!  Ecco i miei migliori auguri di Buon Natale con ospiti unici: Andrea Bocelli e i mitici  Muppets - io li adoro -

Buon Natale!!














sabato 20 dicembre 2014

The Nightmare Before Christmas, un cult per Natale.



Mezza famiglia a letto con l'influenza; fuori fa freddo, il nostro spirito natalizio è già alto, così, quale idea migliore di guardare un film in tema? Visione in lingua italiana sottotitolata in lingua tedesca, oggi ho visto per la prima volta The Nightmare Before Christmas  di Tim Burton, e sono rimasta davvero colpita;  primo, perchè il film - un lungometaggio animato - è davvero molto bello, e secondo, perchè non si finisce mai di scoprire cose deliziose.
Il film, realizzato, nel 1993,  in stop-motion, cioè usando dei pupazzi, mossi a mano dagli animatori, fotogramma per fotogramma  - vi hanno lavorato  ca 200 persone - ha richiesto tre anni di lavoro.
Vi consiglio di fare un giretto nel mondo fantastico degli Alberi delle Feste più Liete, dove ci sono i Paesi di Halloween, e quello di Natale, insieme a  Jack Skeletron, stimato ed apprezzato cittadino del Paese di Halloween che cade per caso nel Paese del Natale.
Nell'era odierna, dove impera il  digitale, questo film, girato manualmente,  che ha più 20 anni, ed ha ottenuto, nel 1994, il premio Oscar per: i migliori effetti speciali, per la migliore regia, per la migliore animazione e per il miglior film, è un vero cult, ed è sempre più attuale!
Nella versione italiana, la voce narrante è quella di Renato Zero,
Buona visione!